Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/sites/f/fiesole.it/public_html/twitter.php on line 23

Warning: session_start() [function.session-start]: Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /var/sites/f/fiesole.it/public_html/twitter.php:23) in /var/sites/f/fiesole.it/public_html/lib/session_functions.php on line 7

Warning: session_start() [function.session-start]: Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /var/sites/f/fiesole.it/public_html/twitter.php:23) in /var/sites/f/fiesole.it/public_html/lib/session_functions.php on line 7
 Cosa Vedere, Ville e Palazzi storici di Fiesole

Ville & Palazzi

Gli edifici storici e monumentali sui colli fiesolani

L'opulenza delel Ville e dei Palazzi collocati sui colli fiesolani testimonia la floridità dei trascorsi storici di Fiesole ma anche il grande amore che legò alla cittadina nobili, artisti e personaggi facoltosi.
Residenze e dimore storiche fanno bella mostra sul colle fiesolano, con edifici storici antichi e prestigiosi, risalenti al Medioevo, al Rinascimento, ma anche ai secoli successivi fino all'epoca contemporanea.


Villa I Tatti

Villa I Tatti

Notizie storiche importanti: residenza, dagli inizi del Novecento, di Bernard Berenson, famoso storico dell’arte che riunì presso la Villa le sue collezioni di libri e opere d’arte. Cosa ci fanno oggi: sede fiesolana della Harvard University in Italia.
Se visitabile e quando: visitabile su richiesta. Ingresso gratuito.
Dov’è: in località Vincigliata, a poca distanza dal Viale d’Annunzio.

Villa Peyron

Villa Peyron

Notizie storiche importanti: villa sorta su rovine di epoca etrusca ed oggi gestita dalla Fondazione Bardini-Peyron.
Cosa ci fanno oggi: la Villa è attualmente sede del Museo gestito dalla Fondazione Bardini-Peyron.
Se visitabile e quando: visitabile tutti i giorni dal lunedì alla domenica previa prenotazione. Previsti periodi nel corso dell’anno in cui l’ingresso al Parco ed alla Villa-Museo sono previsti (a pagamento) anche senza prenotazione.
Dov’è: a poco più di un kilometro da Piazza Mino, percorrendo via Ferrucci.

Castel del Poggio

Castel del Poggio

Notizie storiche importanti: castello medioevale distrutto nel 1348 dalla Signoria di Firenze e successivamente posseduto dalla famiglia degli Alessandri, fu ricostruito quasi interamente nello stile originario in epoca Ottocentesca.
Cosa ci fanno oggi: è attualmente location di matrimoni e cerimonie Se visitabile e quando: non è visitabile, ma può essere ammirata in occasione delle cerimonie che vi si svolgono.
Dov’è: in località Vincigliata a centro metri dal bivio con la SP 55.

Villa Le Balze

Villa Le Balze

Notizie storiche importanti: villa novecentesca progettata per Charles Strong ed appartenuta nel tempo a Margaret Rockefeller.
Cosa ci fanno oggi: sede fiesolana della Georgetown University in Italia.
Se visitabile e quando: non visitabile.
Dov’è: a pochi passi da Piazza Mino da Fiesole.

Villa Schifanoia

Villa Schifanoia

Notizie storiche importanti: villa quattrocentesca appartenuta agli Adimari ed ai Capponi. Nel corso della sua storia ospitò personaggi del calibro di Alexandre Dumas padre.
Cosa ci fanno oggi: è una delle sedi dell’Istituto Universitario Europeo.
Se visitabile e quando: visitabile solo su appuntamento.
Dov’è: a cento metri da Piazza Mino.

Villa Bellagio

Villa Bellagio

Notizie storiche importanti: fu per lunghi anni residenza del pittore svizzero Arnold Boecklin, che vi abitò sino alla morte.
Cosa ci fanno oggi: residenza privata.
Se visitabile e quando: non visitabile.
Dov’è: si trova in via Mantellini nei pressi della località detta “sotto san Maurizio”, dal nome del vicolo che la costeggia.

Villa Medici

Villa Medici

Notizie storiche importanti: l’attuale edificio rappresenta una ristrutturazione dell’originario “palagio di Maiano”, che appartenne nei secoli alle famiglie più influenti di Fiesole, come gli Alessandri, i Pazzi, i Gucci Tolomei.
Cosa ci fanno oggi: viene utilizzata come location per organizzare cerimonie ed eventi.
Se visitabile e quando: edificio privato non visitabile, se non per gli invitati alle cerimonie che vi si ogranizzano.
Dov’è: nel borgo di Maiano, all’interno della omonima Fattoria.

Villa di Maiano

Villa di Maiano

Notizie storiche importanti: l’attuale edificio rappresenta una ristrutturazione dell’originario “palagio di Maiano”, che appartenne nei secoli alle famiglie più influenti di Fiesole, come gli Alessandri, i Pazzi, i Gucci Tolomei.

Villa il Riposo dei Vescovi

Villa il Riposo dei Vescovi

Notizie storiche importanti: antico possedimento della Badia Fiesolana, la Villa prende il nome da quella che è stata la sua funzione nei secoli, ovvero quella di residenza di sosta per i vescovi di Fiesole nel tragitto verso Firenze.
Cosa ci fanno oggi: residenza privata.
Se visitabile e quando: visitabile soltanto il giardino monumentale (vedi sezione dedicata a “Parchi e Giardini”).
Dov’è: lungo via Vecchia Fiesolana, in località San Domenico.

Villa Bel Riposo

Villa Bel Riposo

Notizie storiche importanti: villa quattrocentesca, fu trasformata nell’Ottocento in albergo, col nome di Hotel della Gran Bretagna. Successivamente fu residenza di proprietà dell’editore fiorentino Vallecchi.
Cosa ci fanno oggi: è attualmente una delle sedi diffuse dell’Istituto Universitario Europeo.
Se visitabile e quando: non visitabile.
Dov’è: a metà strada fra Firenze e Fiesole, all’altezza del convento di San Domenico.

Castello di Vincigliata

Castello di Vincigliata

Caratteristiche: castello di origine medioevale risalente all’XI secolo e completamente ristrutturato in stile neo-gotico nell’Ottocento da John Temple Leader. Si compone di un giardino principale, un giardino d’inverno, veranda panoramica, corte interna e salette interne.
Servizi: arredamento con mobilia originale, affreschi e suppellettili antiche. Vista panoramica su Firenze.
Dove: si trova nella via omonima, a 5 kilometri da Fiesole.