4 Giochi retrò che puoi giocare ora

Per i bambini degli anni '90, i videogiochi sono estremamente importanti, poiché quella è una generazione che è cresciuta proprio con i videogiochi. A quei tempi, la maggior parte di quelli che oggi hanno 30 anni ci giocava e ancora oggi continua a giocare ai vecchi videogiochi magari usando le console di ultima generazione come la Xbox X e PlayStation 5. Sì, la grafica è orribile per gli standard odierni, ma i giochi hanno un fascino che non potrai mai trovare nei giochi di oggi. Quindi, se vuoi provare alcuni dei più grandi giochi retrò, ecco un elenco dei migliori 4 che puoi giocare online gratuitamente.

Street Fighter 2 : The World Warrior

The World Warrior è uno dei giochi di combattimento più riconoscibili di tutti i tempi e assolutamente da non perdere se stai cercando giochi retrò.

È un classico di tutti i tempi che ha cambiato l'industria dei giochi. Inoltre, è uscito in molte versioni, ma la seconda del 1987 è la migliore. C'è una selezione di personaggi entusiasmanti e puoi combattere contro l'IA oppure un amico. Quest'ultima opzione è quella che ha reso il gioco godibile ancora oggi così come nel passato.

Non esiste ancora un film su Street Fighter ma se hai visto l’episodio di Black Mirror Striking Vipers (non il più famoso Bandersnatch) sai di cosa sto parlando. Nell’episodio Danny e Karl sono due fanatici dei videogiochi di combattimento, i cosiddetti picchiaduro. Due inizialmente se le daranno di santa ragione… poi…non voglio rovinarti il finale.

Come se non bastasse, la Netent ha deciso di far entrare Street Fighter anche nel mondo dei casinò online con una slot machine a tema che potete trovare nei migliori siti di gioco autorizzati.

 


I commenti dei giocatori:
“Forse il gioco più leggendario di tutti i tempi. Le parole non possono definire quanto sia stato importante questo gioco per me crescendo. Un classico da non perdere!” “Ho giocato a questo gioco senza sosta per giorni. Anche quando chiudevo gli occhi vedevo ancora scene di combattimento. Dannazione, l'ho amato e lo amo ancora. questo gioco è un capolavoro assoluto”.

Sonic the Hedgehog (il riccio)

Uno dei migliori giochi platform è assolutamente Sonic the Hedgehog e pensiamo che anche le generazioni più giovani sarebbero d'accordo se solo lo provassero. È un gioco praticamente senza tempo ed ha introdotto un formato popolare nel 1991, che non è cambiato molto negli ultimi 30 anni. Wow, è passato così tanto tempo ?!

Ad ogni modo, tutti sanno chi è Sonic e non c'è motivo per non mettersi nei suoi panni e correre in quello che è considerato il miglior gioco della Sega di tutti i tempi. 

Non ci credete? Allora godetevi il trailer del film uscito quest’anno.

 

 

Super Mario World

Non hai mai sentito parlare di Super Mario Bros? Strano, è solamente uno dei giochi più popolari di tutti i tempi. Per chi non lo conoscesse, è un gioco del Super Nintendo Entertainment System del 1990 che ha reso questa console il dispositivo di gioco più famoso al mondo. Nel gioco, interpreti Mario, l'eroe del gioco che deve viaggiare e combattere i nemici per salvare la Principessa Toadstool e Dinosaur Land dal malvagio Bowser e dal suo esercito di tirapiedi. Per la prima volta appare il Dinosauro Yoshi. Il compito è di recuperare le 7 uova e salvare la principessa.


I commenti dei giocatori:
 “Sono diventato di nuovo un bambino. Ascoltare questa musica mi fa sentire al sicuro, tempi in cui eravamo solo io e mio fratello e mi addormentavo guardandolo giocare ... la nostalgia degli anni '90 è reale”. “A tutti voi videogiocatori più giovani, un gioco come questo può sembrare innocuo, ma ai tempi, quando molti di noi persone di mezza età erano più giovani, QUESTO gioco ha fatto impazzire tutti e ha ridefinito il genere platform. È un gran bel gioco ancora oggi!

La Leggenda di Zelda

Molti giocatori oggi conoscono The Legend of Zelda: Breath of the Wild, il miglior gioco del 2017 che ha vinto innumerevoli premi. Tuttavia, non sarebbe nulla senza l'originale Legend of Zelda. L'originale era anche un gioco di avventura in cui l'eroe Link doveva salvare la principessa Zelda. Durante il gioco, il tuo principale avversario era lo stesso principe delle tenebre, Ganon. La puntata del 2017 ha un'ambientazione simile, ma è stata l'originale che per prima ci ha mostrato questo tipo di giochi di avventura (adventure games). Tuttavia, non è mai stato chiaro il motivo per cui salvare le principesse doveva essere il tema centrale di tutti i giochi popolari del passato. Forse il video qui sotto potrebbe darvi un’idea.

Tra i commenti entusiastici al gioco ci ha colpito quello di Nigapo:
“The Legend of Zelda è senza dubbio una delle mie saghe preferite, ho giocato ormai quasi tutti i capitoli, recuperando anche i più vecchi che, causa l'età, non avevo potuto giocare a suo tempo. È incredibile vedere quanto i giochi di Zelda siano diventati pilastri dell'industria, fin addirittura dal primo capitolo, per non parlare ovviamente di Ocarina of Time, talmente rivoluzionario da mettere spesso in ombra perfino i suoi stessi successori.”